Подробности новости

BRC Racing Team and Paddon secondi nella classifica ERC dopo il Round 2


Le stelle del rally neozelandese Hayden Paddon e John Kennard sono stati protagonisti di una estenuante battaglia durante il competitivo Rally Islas Canarias, secondo round del FIA European Rally Championship 2024, che si è svolto sull’isola spagnola dal 2 al 4 maggio.

Paddon e Kennard, campioni in carica dell'ERC, dopo un ottimo inizio di stagione si apprestavano ad affrontare le 73 vetture partecipanti al Rally su asfalto delle Canarie in testa alla classifica con la loro Hyundai i20 Rally 2 gestita da BRC Racing Team. L’equipaggio ha iniziato vincendo la super prova speciale di giovedì sera, uno sprint di 1,8 km per le strade di Las Palmas de Gran Canaria che si è concluso all'interno di uno stadio. I tempi ravvicinati che separavano le sei prove speciali di venerdì hanno contribuito ad accrescere il livello di competizione tra i concorrenti. I Kiwi hanno iniziato la giornata con il 12° miglior tempo che è stato via via migliorato con il susseguirsi di ogni prova. Al termine della tappa di venerdì, l’equipaggio occupava provvisoriamente il terzo posto, a soli 12,1 secondi dal leader della giornata, lo spagnolo Alejandro Cachón.

Paddon sottolinea il miglioramento delle prestazioni avvenuto nel corso della difficile giornata di venerdì: “Abbiamo avuto alcune difficoltà nella gestione dell’auto nel giro mattutino, poi il team ha fatto un lavoro straordinario modificando il setup per il pomeriggio, il che ci ha dato molta più fiducia”.

Superate le difficoltà iniziali, Paddon e Kennard erano pronti a dare il massimo nelle ultime tre prove del Rally. Tuttavia, nella lotta finale il ritmo degli avversari francesi e degli spagnoli è stato migliore e la coppia ha concluso il fine settimana al sesto posto assoluto, a poco più di 40 secondi dal vincitore, il francese Yoan Bonato.

Paddon rende merito a BRC Racing team e al duro lavoro della squadra “Non è il risultato che volevamo, ma non per mancanza di tentativi, avendo fatto il meglio che potevamo. Ci è mancato solo un po’ di ritmo rispetto ai velocissimi piloti locali. L'anno scorso siamo arrivati secondi qui, a 36 secondi dal leader e quest'anno eravamo sesti e a soli 40 secondi dal vincitore. Sono comunque soddisfatto della posizione in campionato; i prossimi Rally che affronteremo in Svezia a giugno e in Estonia a luglio, entrambi su terra, saranno la nostra occasione per ridurre il distacco di punti rispetto al leader del campionato”.

Commenta Gabriele Rizzo, Team Principal di BRC Racing Team: “Come ci aspettavamo, è stato un rally molto tirato con distacchi molto contenuti. Tre piloti locali ci hanno portano via punti importanti. Non è una novità avere oltre 15 piloti, a inizio di ogni gara, che possono puntare al podio. L’estrema competitività è uno dei punti di forza del campionato. È stata una gara priva di errori dove le prestazioni che abbiamo fornito non ci hanno permesso di competere con i più veloci. Il fatto che molti piloti accreditati per la vittoria siano arrivati dietro è solo una magra consolazione. Come al solito analizzeremo attentamente cosa avremmo potuto fare meglio per migliorarci per il prossimo evento asfalto. Ad ogni modo, i punti conquistati ci hanno garantito la seconda posizione in campionato e si iniziano a definire chiaramente i principali avversari per il titolo. Ora ci aspetta un bel po' di lavoro per presentarci al massimo nelle prossime due gare terra determinanti per la nostra stagione.

Attualmente, con 35 punti, Paddon occupa il secondo posto in classifica con un distacco di 21 punti dal leader del campionato Mathieu Franceschi e detiene un leggero vantaggio di due punti su Simone Tempestini, terzo classificato.

 

Il calendario degli eventi ERC 2024 di Paddon

12-14 Aprile – Rally Hungary (gravel)

2-4 Maggio – Rally Islas Canarias (asphalt)

13-15 Giugno – Royal Rally of Scandinavia, Sweden (gravel)

5-7 Luglio – Rally Estonia (gravel)

26-28 Luglio – Rally di Roma Capitale, Italy (asphalt)

16-18 Agosto – Barum Czech Rally Zlín (asphalt)

30 Agosto - 1 September – Rali Ceredigion, United Kingdom (asphalt)

11-13 Ottobre - Rally Silesia, Poland (asphalt)